Benvenuta invidia!

Eccomi qui a parlare di nuovo di qualcosa di cui forse si parla poco: l’invidia. L’invidia è da sempre oggetto di studi e ricerche non solo in ambito psicologico ma anche in quello artistico e letterario. In un’ottica cognitivista l’invidia nasce dal confronto tra il proprio potere e quello di un altro rispetto ad un…

Details

BURNOUT GENITORIALE: COME INTERVENIRE

Proseguendo con il discorso sul burnout genitoriale, se si ha la sensazione che le cose stiano degenerando, la prima cosa da fare è cogliere i segnali d’allarme. Se ci sentiamo stanchi e privi di motivazione nello svolgere v ascoltiamo sempre distrattamente, se ci innervosiamo spesso e rapidamente, se abbiamo la sensazione che tutti i nostri…

Details

Il burnout genitoriale: è possibile stancarsi dei propri figli?

Stavolta prendo spunto da un interessantissimo articolo pubblicato su Mind, una rivista scientifica del gruppo Le Scienze, a cui sono abbonata da qualche mese. Le autrici, due psicologhe ricercatrici all’Università di Lovanio in Belgio, hanno studiato il fenomeno del burnout genitoriale su un campione di 3000 genitori. Cosa si intende per burnout? Il concetto di…

Details

LO STILE GENITORIALE E I NO CHE SERVONO AL CERVELLO

Secondo una classificazione di circa 40 anni fa ma ancora attuale esistono tre stili educativi: Genitore Autoritario. È dittatoriale e dispotico; chiede che il bambino si adatti ai suoi rigidi standard di valutazione. È percepito dal bambino come poco caloroso e affettuoso. Possiamo pensare ai padri di una volta: poco affettuosi molto normativi. Genitore Permissivo.…

Details

DARE FIDUCIA: L’AMIGDALA E LA POSSIBILITA’ DI CRESCERE UN ADULTO CONSAPEVOLE

Vi siete mai domandate da dove nascano ansia e insicurezza? Come mai nella vostra vita vi siate trovate a dover convivere con l’ansia o ad avere difficoltà ogni qual volta dobbiate prendere una decisione? La risposta, purtroppo non è semplice e riassumerla in un articolo neanche. Tuttavia possiamo provare ad individuare almeno un paio dei…

Details

Ancora sull’ansia: quei pensieri intrusivi che spaventano

Rieccomi a parlare nuovamente di ansia: questa volta collegandola ad alcuni aspetti depressivi e approfondendo nello specifico alcuni pensieri che possono capitare ad ognuna di noi. Sul web non se ne parla molto, il tema forse è troppo impopolare o difficile da trattare. Voglio parlare di quei pensieri spaventosi che a volte in condizioni di…

Details

NON SONO UNA BUONA MAMMA: ACCETTARE IL GENITORE CHE SIAMO

Eccetto rare situazioni patologiche, nel momento in cui si diventa genitori si rincorre lo scopo di essere bravi genitori, possibilmente eccezionali se non addirittura perfetti. Come afferma la mia collega Claudia Perdighe nel suo libro, (“Il linguaggio del cuore”), ogni genitore vuole essere un buon genitore per il proprio figlio e poiché tale scopo è…

Details

Crisi di rabbia o di pianto?E’ l’emisfero destro!

Un neonato possiede già la quasi totalità dei cento miliardi di neuroni che avrà da grande. La principale differenza con il cervello dell’adulto è che nell’adulto questi neuroni avranno già sviluppato trilioni di connessioni tra loro. Ognuna di esse è chiamata sinapsi e può crearsi in soli due secondi di tempo. Possiamo inoltre dire che…

Details

Le donne e il coraggio. Una predisposizione neurologica

Nel corso del mio lavoro e della mia vita, lo dico senza vene polemiche o sessiste,mi è capitato di stimare o ammirare molto più la popolazione femminile di quella maschile. Rimango sempre stupita nel vedere il coraggio e la determinazione con cui le donne che mi capita di incontrare e conoscere lottano per ciò che…

Details

Mamme e ansia

Siamo mamme da appena pochi giorni o lo siamo già da qualche mese ed improvvisamente un bel giorno, magari mentre stiamo facendo la spesa o stiamo andando a lavoro iniziamo ad accusare strani sintomi: tremore, tachicardia, affanno, giramenti di testa, senso di svenimento, sudorazione. Pochi intensi minuti in cui facciamo fatica a capire cosa ci…

Details